045 8015831

Non solo vie dedicate agli uomini

Non solo vie dedicate agli uomini

La Consulta delle associazioni femminili di Verona ha intitolato le cinque rotonde di Corso Milano ad altrettante donne che, nell’ultimo secolo, hanno reso grande Verona. Dalla saggista Eugenia Vitali Lebrecht, a Maria Clementi nota per il suo impegno nel sociale. E ancora Clara Boggian mecenate della musica, Margherita Pettenella grazie al cui lascito è nata la Casa della giovane e Delia Pollin documentarista di guerra.

Giovedì 1 aprile, alle ore 18, ha inoltre organizzato un incontro per raccontare l’importanza dell’inziativa, a cui interverranno Anna Sanson (Presidente Consulta delle Associazioni Femminili) Francesca Briani (Assessora alle Pari Opportunità Comune di Verona) con Nadia Cario (Referente regionale dell’Associazione Toponomastica Femminile) Alberto Savoia (Bibliotecario Biblioteca Naudet), Alice Martini (Donne nella Storia di Verona), Cristina Simonelli (Presidente del Coordinamento Teologhe Italiane).

Per partecipare:

Link Zoom https://us02web.zoom.us/j/89590035125?pwd=QmhlS3hncSs1Tm5LemZ1T082OG1JQT09

ID riunione: 895 9003 5125 – Passcode: 264471

Locandina dell’evento

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.