Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

21 novembre -9Quest’anno Telefono Rosa, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, organizza un importante momento di informazione, riflessione e testimonianza

Violenza contro le donne. La testimonianza di una madre.

Venerdì 21 novembre 2014, ore 20.30,

presso il Centro Santa Toscana, Via Santa Toscana 9 (zona Porta Vescovo – Verona)

Sara Suriano, autrice del libro “Il silenzio è rotto. Diario di una madre coraggio” racconterà l’escalation di violenza subita dalla figlia fino alla liberazione, grazie alla tenacia della madre.

Interverranno anche la Presidente Sara Gini e la dott.ssa Veronica Speri, psicologa.

La partecipazione è libera e gratuita.

Per saperne di più, scarica Comunicato stampa e Locandina

Leggi l’articolo del quotidiano L’Arena, con intervista a Sara Suriano

Leggi l’articolo del giornale on line Verona in

 

ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA

Sempre in occasione di questa importante Giornata, Telefono Rosa sarà presente anche:

15 Novembre, ore 10, San Bonifacio, presso Sala Civica Barbarani, “Stereotipi e radici della violenza sulle donne

18 Novembre, ore 20:30, presso Sala Civica Mezzane, “Basta!”, incontro di sensibilizzazione sulla violenza contro le donne

21 Novembre, dalle 19:00 alle 21:00, “Dona qualcosa di rosso per dire stop alla violenza sulle donne”, presso Gentlemen of Verona Relais, Via C. Cattaneo 26A, organizzato da U.N.I.T.I. Contro la violenza sulle donne (scarica locandinaleggi l’articolo del quotidiano L’Arena).

22 Novembre, ore 21, “Tutta colpa di Eva“, Via Cavalieri di V. Veneto 1, Negrar (scarica la locandinaleggi articolo del quotidiano L’Arena)

22 Novembre, ore 21, spettacolo “Figlie di Barbablù”, presso teatro parrocchiale di Bussolengo

23 Novembre, ore 9:00, “Mai più violenza alle donne”, Dogana Veneta Lazise, organizzato da ACAT (scarica la locandina – guarda il video)

24 Novembre, ore 21, “Tutta colpa di Eva“, Teatro Peroni, San Martino B.A.

24 Novembre, ore 20:30, proiezione del film “Il risveglio di Greta”, presso Biblioteca Civica di Bovolone (scarica la locandina)

25 Novembre, ore 20:00, “Quello che le donne non dicono”, Palazzo dei capitani, Malcesine (scarica la locandina)

25 Novembre, ore 21:00, proiezione del film “Il risveglio di Greta”, cinema Mignon di Cerea (scarica la locandina)

25 Novembre, ore 20:30, Villa Elena, via E. da Persico, Affi, “Credevo fosse amore…” letture a più voci di donne e uomini (scarica la locandina)

26 Novembre, ore 20:30, Caprino, Sala dei Sogni di Palazzo Carlotti, incontro per sostenere le donne vittime di violenza (scarica la locandina)

29 Novembre, ore 9, intervento nell’ambito “Le radici dei diritti”, Polo Zanotto, Univ. Verona

29 Novembre, ore 21, “Tutta colpa di Eva“, Sala Civica, Quarta circoscrizione VR.